Di cosa sa il tampone COVID?

Aspettando mamma e sorellina, Yosef (5 anni) ha passeggiato con me. Siamo passati vicino al Drive, dove qualche settimana fa l’avevo accompagnato per fare il tampone nasofaringeo COVID-19. Gli ho fatto notare la coincidenza e lui, che si ricordava benissimo di quel momento, ha risposto che gli è sembrato ancora di sentire quella sensazione in fondo al naso. Dopo avergli detto che mi spiaceva, sapendo quanto fosse fastidioso, in quanto ho dovuto farlo anch’io, gli ho chiesto cosa avesse provato, cos’ha sentito.

“Sa di sasso e medicina”, è stata la risposta.

I bambini sono veramente meravigliosi… sono rimasta affascinata dalla sua capacità di sentire, descrivere un’azione che per quasi tutti noi si fermerebbe alla sensazione di fastidio o dolore (sensazioni ovviamente collegate alle nostre paure).

19 pensieri su “Di cosa sa il tampone COVID?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.